Invito all’Incontro

INVITO 27 E 28 MARZO

INCONTRO MONDIALE DELL’UMANESIMO UNIVERSALISTA

Cari amici umanisti 

La situazione pandemica ha reso chiaro che i problemi sono globali, che sono comuni a tutti gli abitanti del pianeta, e che mostrano la violenza del sistema in tutti gli aspetti e le sfaccettature dell’attività umana.

Siamo in un mondo ormai diverso dove si manifestano con più forza due forme di pensiero e di azione: l’umanesimo e l’antiumanesimo. La riflessione, la cooperazione e la solidarietà delle persone che aspirano a un mondo diverso coesiste con le bugie dei potenti, l’assurdità e l’insensatezza del sistema.

Questo momento storico e sociale ci spinge a dare risposte differenti, dove la cosa più importante è il rispetto e l’adempimento dei diritti fondamentali di tutti. I diritti umani non sono presi sul serio dagli stati nazionali e sono calpestati ad ogni passo. Questo deve cambiare, ora!

La distruzione dell’ambiente deve essere fermata. Il riscaldamento globale accelera insieme ad altre calamità, la mutazione di virus sempre più distruttivi minacciano la nostra specie.

Il sistema finanziario globale è in completo squilibrio, impoverendo l maggioranze e concentrando le risorse finanziarie nelle mani di pochi. Questo deve finire. La povertà deve essere sradicata ora!

Le armi atomiche devono essere eliminate applicando il trattato appena approvato dalla maggioranza degli Stati dell’ONU.

In un mondo multilaterale l’ONU deve essere rafforzata e devono essere messi in atto meccanismi adeguati per fermare le guerre, con il sostegno di tutti gli stati membri.

La violenza sociale è intollerabile e deve essere superata ovunque. Principalmente attraverso l’educazione e l’eliminazione dell’ingiustizia sociale.

Questi sono alcuni dei problemi affliggono tutti noi e la loro soluzione può iniziare dai quartieri, dalle città, dalle regioni e via salendo fino al sistema globale, niente deve rimanere immune da queste urgenze.

Come non mai, ora, dobbiamo chiederci se vogliamo vivere e in quali condizioni vogliamo farlo e cosa siamo disposti a fare affinché queste condizioni avvengano.

Nel corso della nostra storia comune abbiamo fatto molte cose, cose che non pensavamo nemmeno di poter fare: abbiamo imparato a superare i limiti, a vincere resistenze  e ad aprire nuovi cammini all’interno di noi stessi. Abbiamo una dottrina, saggia e profonda, che ci fornisce gli strumenti per superare la sofferenza. Abbiamo organismi e proposte sociali nuove e convergenti. Sappiamo come connetterci con la spiritualità che ha sempre guidato gli esseri umani nel loro progresso.

Ci chiediamo da dove veniamo, dove siamo e verso dove andiamo ed il futuro è il tempo predominante nelle nostre cocienze: portiamolo nel qui e ora!

Per fortuna questo periodo di cambiamenti ci permette di farci sentire in un modo nuovo. La gente è confusa e angosciata e, anche senza saperlo, ha profondamente bisogno del Messaggio di Silo.

Mentre il sistema cade e genera molta instabilità nelle popolazioni, dobbiamo unirci, generando nuovi  ambiti di scambio, di comunicazione e di azione nella diversità.

Per questi motivi, tutti gli umanisti del mondo, dei diversi Parchi, Organismi, Fronti, Reti, Comunità del Messaggio e altre espressioni, ci auto-convochiamo ad un Incontro Mondiale il 27 e 28 marzo, nel contesto della realizzazione di un Forum Umanista Mondiale nella seconda parte dell’anno.

In questo incontro vogliamo alimentare il fuoco comune, valorizzare ciò che è stato fatto, scambiare le nostre esperienze, ascoltarci e ispirarci a vicenda, riconoscendoci come parte di una Nazione Umana Universale.

Questo Incontro ci permetterà di sintonizzarci con il Forum e invitare le organizzazioni con cui siamo già legati e con altre nuove, generando una relazione con loro e di andare a concretizzare azioni comuni in questa costruzione di un mondo in cui vogliamo vivere, aprendo la possibilità di creare un Forum Umanista permanente che dia risposte alle necessità di questo momento storico,  aprendo così il futuro.

Equipe Promotrice dell’INCONTRO MONDIALE DELL’UMANESIMO UNIVERSALISTA

____________________________

Ci si può iscrivere tramite il FORM (1)  e tramite la  WEB (2)  , sia come individuo che come gruppo.

(1)    https://www.universalhumanism.org/it/invito-per-riunione/registrazione-della-riunione/

(2)    www.universalhumanism.org

NOTA: Ricordiamo di registrarsi nella Web, che costituirà il nostro strumento fondamentale verso il Foro Umanista Mondiale; nella Web già compaiono diverse equipe che stanno già lavorando e a cui ci si può aggiungere o creare lì nuove equipe corrispondenti a Reti o ad altre funzioni che si renderanno via via necessarie: www.universalhumanism.org

SABATO 27 ORARIO COLLEGAMENTO:  10:00AM PdV, Argentina, Chile, Brasil / 6:45PM Nepal / 6:30PM India, Pakistán / 2:00PM Spain, Italy, Francia / 7:00AM Costa Rica / 9:00 Bolivia

DOMENICA 28 ORARIO COLLEGAMENTO:  10:00AM PdV, Argentina, Chile, Brasil / 6:45PM Nepal / 6:30PM India, Pakistán / 3:00PM Spain, Italy, Francia / 7:00AM Costa Rica / 9:00 Bolivia

Unisciti alla riunione EMdHU Zoom*

https://us02web.zoom.us/j/86396766399?pwd=NEVSUEQyZlVoRFZlRmQwcFBicmhLZz09

ID riunione: 863 9676 6399

Passcode: 1969

* Per favore scaricare l’ultima versione di ZOOM

**lo strumento di traduzione simultanea non è compatibile con zoom per ubuntu.